04 Jul, 2020

Azioni Comuni o Preferite e i loro Rischi

Tipi di Azioni
04 Jul, 2020

Condividi

Azioni Comuni

Le Azioni Comuni o Common Equity è una delle sue classi di equity che un’azienda può emettere. L’altra è preferred e ne parleremo più avanti. Entrambi rappresentano un livello di proprietà di un’azienda. L’investitore in Common equity è l’ultimo ad essere pagato. Sia i creditori che gli investitori in preferred equity hanno precedenza rispetto al common equity. Ogni azienda genera (o dovrebbe generare) un cash flow che deve essere distribuito ai reclamanti. I primi ad essere pagati sono sempre i creditori. I detentori di obbligazioni, prestiti bancari, finanziamenti asset backed etc. In pratica un qualsiasi prestito viene generalmente pagato prima delle preferred equity e common equity.  Se conosciamo la Common equity di un’azienda possiamo calcolare il return on equity (ROE) un importante ratio quando investiamo. Questa è la formula del ROE:

ROE= Net Income/Equity

Le Azioni Preferite o Preferred

Preferred equity è una classe di azione che ha precedenza al Common equity ed è junior ai creditori. I creditori vengono pagati prima del preferred. Una volta pagati i creditori, i detentori di preferred equity vengono pagati un ritorno prefissato. Vi sono due tipi di strutture preferred:

  • Hard preferred: in questo caso, i detentori di preferred ricevono un pagamento sotto forma di interesse annuale. In questo caso la struttura è molto simile ad un prestito ma gli interessi sono molto più alti. 
  • Soft preferred: in questo caso il pagamento viene solo effettuato se il progetto, o l’azienda comincia a generare cash flow. Vi sono anche altri tipi di strutture preferred come i convertibles, ma non verrano coperte in questa sezione. 

La differenza tra azioni comuni e preferite

Ecco le principali differenze tra i due tipi di azioni:

  • Le Common Equity hanno diritto di voto, le Preferred no
  • Le Common Equity hanno il diritto ad un dividendo ma non viene sempre pagato. Mentre generalmente le Preferred ricevono un interesse o un dividendo concordato all’inizio della transazione
  • Le Common Equity hanno generalmente più upside delle Preferred. 
  • Le Common Equity tipicamente hanno una performance molto superiore rispetto alle Preferred a lungo termine.
  • In una liquidazione, le Common Equity non hanno alcun diritto sugli asset dell’azienda finché tutti i debitori e Preferred sono stati pagati.

Ti potrebbe interessare:

Condividi

«
»

Leave a comment:

Your email address will not be published. Required fields are marked *