05 Nov, 2020

ESG. Come investire in modo etico e sostenibile

ESG
05 Nov, 2020

Condividi

Introduzione al tema di ESG 

In questo articolo parliamo di una parola che sta crescendo di importanza negli ultimi anni e siamo solo agli inizi. Questa parola è ESG. Il mondo finanziario da diversi anni sta cambiando il modo di investire. Per gli investitori di oggi non è solo importante guadagnare e fare profitti, ma farlo in modo etico e sostenibile. Si esatto la Finanza si sta prendendo a cuore la salute del nostro pianeta.

ESG Significato

Cosa significa ESG? ESG sta per Environmental Social and Governance. Queste tre lettere sono diventati tre pilastri per la valutazione delle aziende e sono diventati tre fattori di screening da parte degli investitori istituzionali. Analizziamole in dettaglio:

E – Environmental

Il primo pilastro si cura di temi Ambientali. Temi come il cambio climatico del pianeta, la scarsità di risorse, l’inquinamento e le energie sostenibili. Gli investitori valutano come le aziende approcciano il tema ambientale, come è la loro emissione di CO2 nell’aria se parliamo di aziende di produzione e quali sono le loro pratiche dal punto di vista dell’energia per le loro operazioni.

S – Social 

Il secondo pilastro si cura di temi sociali. Tratta di temi come la diversità della forza lavoro, i diritti umani, la protezione del consumatore.

G – Governance

Il terzo pilastro si cura di temi di Governance. Per esempio la struttura del management, le relazioni con la forza lavoro, i compensi degli Executives, i compensi dei dipendenti, la ritenzione della forza lavoro.

Perchè ESG è importante per l’investitore?

Ci sono diverse ragioni per cui il tema di ESG sta diventando molto importante per il mondo finanziario:

  • I più grandi fondi istituzionali stanno integrando i fattori di ESG nelle loro politica di scelta delle aziende. Mentre prima si guardava principalmente a criteri fondamentali adesso in aggiunta i fattori ESG sono criteri aggiuntivi.
  • Le società che non rispettano i criteri di ESG possono essere soggette a sanzioni che a lungo termine possono avere impatto sul loro business e la loro performance.
  • Società che non rispettano le guidelines possono essere soggette a cause legali che possono erodere le loro riserve di contanti da dover pagare per costi legali e possibili multe.
  • Non rispettare queste pratiche può rappresentare un fattore di rischio per gli investitori. Tra gli esempi più recenti troviamo lo scandalo delle emissioni di Volkswagen e l’effetto ambientale dell’ oil spill di BP nel 2010. A seguito di questi eventi le azioni di queste aziende hanno subito grandissime perdite.

Secondo una ricerca di Morningstar di Marzo 2020 c’erano 564 Fondi ESG con 933 miliardi di $ in assets a fine 2019. 23 di questi fondi hanno più di un miliardo di assets.

 

Ti potrebbe interessare:

Condividi

«
»

Leave a comment:

Your email address will not be published. Required fields are marked *