05 Jul, 2020

Migliori Piattaforme Trading Online

Piattaforme Trading Online
05 Jul, 2020

Condividi

Scegliere le migliori piattaforme di trading online è il primo passo per iniziare ad operare per ogni investitore o trader. Il broker è l’intermediario che fornisce gli strumenti per fare trading, i prodotti, i prezzi e i mercati su cui operare (azioni, forex, futures, materie prime). La scelta del broker può infatti incidere sulla nostra performance a lungo termine e sul nostro successo.

Scelta dei Brokers: Cosa valutare?

La scelta del broker è molto personale in quanto ogni piattaforma offre funzionalità diverse che possono essere utili ad alcuni, ma non ad altri. Elenchiamo quello che noi guardiamo durante la scelta del broker:

  • Sicurezza. La sicurezza del broker è importantissima. Stiamo depositando i nostri risparmi e sapere che ci affidiamo ad una controparte riconosciuta e sicura è chiave. 
  • Liquidità del conto. Avere la possibilità di depositare e ritirare liquidità in ogni momento è un altro fattore importante. Il broker giusto deve darci la flessibilità sul nostro conto.
  • Costi di commissioni. I costi di commissioni incidono sulla performance del nostro portafoglio. Sia se sei un investitore a lungo termine, che un trader attivo, scegliere un broker che offra costi di commissione bassi è un altro fattore importante. I costi di commissione possono essere espressi in due modi:
      1. Commissione Fissa sulle transazioni. Molti brokers applicano una commissione fissa su ogni transazione a seconda del mercato. 
      2. Bid/Ask Spread. Un altro tipo di commissione che è presente e va valutato è il differenziale tra bid e ask. Questo differenziale è una fonte di guadagno per il broker che incassa lo spread per ogni transazione. 
  • Esecuzione. Valutare la capacità di eseguire le nostre operazioni al prezzo indicato è un fattore chiave. Infatti quello che incide su ogni strategia di trading sono le commissioni (come abbiamo analizzato sopra) e lo “slippage” ovvero la differenza tra il prezzo che vediamo a schermo al momento dell’invio del trade e quello realmente eseguito. Dobbiamo scegliere un broker che abbia alta liquidità in ogni mercato per minimizzare questo slippage.
  • Piattaforma di Trading. Un altro fattore che guardiamo nei brokers è la piattaforma e i dati informativi che offrono ai clienti. Avere una piattaforma veloce e che offre informazioni come notizie, calendari economici, dati di bilancio e grafici è per noi chiave nella nostra operazione. Utilizzando Analisi Tecnica nelle nostre esecuzioni abbiamo bisogno di una piattaforma che ci permetta di effettuare le nostre analisi in modo veloce.
  • Supporto al cliente. Anche il customer service del broker è un fattore importante da valutare. 

Le migliori piattaforme di Trading Online nel 2020

Elenchiamo le piattaforme di trading online più utilizzate:

Ti potrebbe interessare:

Condividi

«
»

Leave a comment:

Your email address will not be published. Required fields are marked *